Home » Ecologia » Impiantata un’anca artificiale su una tigre

Impiantata un’anca artificiale su una tigre

Impiantata per la prima volta nel mondo un’anca artificiale su una tigre, l’operazione è stata realizzata nel Leipzig University in Germania da un team, composto da cinque ortopedici veterinari, guidati da Aldo Vezzosi.

Veramente un’ottima notizia, che mostra i grandi passi avanti fatti negli ultimi anni dalla medicina veterinaria, soprattutto da quella italiana.

La tigre, un esemplare femmina malese di otto anni, chiamata Girl, che vive nello zoo di Halle (nella Sassonia-Anhal), era malata da circa un anno da una forte e dolorosa artrite sul fianco destro, ma che ora, grazie all’intervento potrà ritornare alla sua vita normale, anche se, durante le tre ore necessarie all’impianto, il cuore del felino si è quasi fermato prima che l’anestesista Michaele Alef le salvasse la vita.

Non resta che augurare a Girl di terminare al più presto il periodo di convalescenza per ritornare di nuovo a correre spensierata.

admin

x

Guarda anche

Artrite reumatoide: i benefici delle proteine del pesce

Uno studio un po’ italiano (della dottoressa Sarah Tedeschi) ma condotto nel Massachusetts (USA) starebbe ...

Condividi con un amico