Home » Ecologia » Il Centro Euro-Mediterraneo aiuterà l’Agenzia europea per l’ambiente

Il Centro Euro-Mediterraneo aiuterà l’Agenzia europea per l’ambiente

Il Centro Euro-Mediterraneo per i cambiamenti climatici (Cmcc) da oggi svolgerà un importante compito, quello di aiutare l’Agenzia europea per l’ambiente nel suo difficile lavoro, soprattutto nelle decisioni da prendere in merito alle misure da adottare per contrastare i cambiamenti climatici.

Infatti, Il Centro si è impegnato, sotto la coordinazione dello scienziato Sergio Castellari, a fornire informazioni e dati sui cambiamenti climatici in modo chiaro e veloce, oltre a rendere l’accesso tramite il Seis (Sistema europeo di condivisione delle informazioni ambientali) molto più semplice, così che tutti possano avere subito un quadro dettagliato della situazione e delle conseguenze causate da questo mutamento sull’ambiente e sulle singole Regioni.

Un contributo veramente indispensabile, visto che l’Agenzia potrà finalmente effettuare scelte più mirate e incisive, adottando le politiche più idonee alla situazione di quel momento.

admin

x

Guarda anche

Irma, un uragano “mai visto”

Lo hanno ribattezzato “uragano nucleare” perché IRMA (video qui) ha la potenza di una bomba ...

Condividi con un amico