Home » Ecologia » Foresta di Sherwood salva

Foresta di Sherwood salva

A salvare la leggenda Robin Hood, o più precisamente la foresta di Sherwood, luogo dove questo amatissimo personaggio rubava ai ricchi per dare i poveri, è sceso in campo il popolo inglese manifestando tutto il suo disappunto nel distruggere questo magico luogo, che doveva essere privatizzato per costruire villaggi vacanze, centri sportivi e parchi giochi.

A comunicare la notizia è stato il ministro dell’Ambiente, Caroline Spelman, che si è assunta tutte le responsabilità del progetto fallito, dal momento che non ha potuto fare diversamente dopo che il primo ministro, David Cameron, ha dichiarato che anche a lui non piaceva.

Chi sa quanto avrà influito su questo suo giudizio aver capito che tutta la popolazione, inclusi personaggi famosi, dall’arcivescovo di Canterbury alla cantante pop Annie Lennox, e ancora dalla stilista Vivienne Westwood allo scrittore Julian Barnes, erano contrari, infatti, se veramente anche lui pensava che ciò era ingiusto sarebbe potuto intervenire prima.

Chi sa, forse aver visto piano piano perdere anche l’appoggio dei propri elettori, avrà fatto passare in secondo piano l’alta cifra che il governo avrebbe incassato dalla privatizzazione.

L’unica cosa sicura è che ancora una volta nella foresta di Sherwood giustizia è stata fatta.

admin

x

Guarda anche

WhatsApp a rischio censura nel Regno Unito, colpa delle intercettazioni

WhatsApp – La tragica vicenda dell’attacco terroristico alla rivista francese Charlie Hebdo, come prevedibile, sta ...

Condividi con un amico