Home » Ecologia » Nel 2011 la bolletta petrolifera supererà i 30 miliardi

Nel 2011 la bolletta petrolifera supererà i 30 miliardi

L’associazione petrolifera ha reso noto i dati riguardanti l’andamento del petrolio nel 2010, che sicuramente non sorprenderanno le persone, dal momento che giorno dopo giorno hanno visto aumentare il suo prezzo, nonostante già nel 2009 non era molto basso.

La bolletta petrolifera, infatti, è aumentata di circa 6,5 miliardi euro rispetto all’anno precedente, dove, secondo l’associazione, la responsabilità di tutto ciò sarebbe da imputare ad un miglioramento registrato nelle quotazioni, che a loro volta hanno portato ad un bilanciamento nella contrattazione dei consumi.

Purtroppo, anche le stime per il 2011 non sono molto confortanti, visto che la fattura petrolifera dovrebbe ammontare tra i 31,3 e i 37,4 miliardi di euro, se la situazione non dovesse subire sostanziali modifiche.

Non resta che sperare in una sorte di miracolo, considerando che tutto ciò rischia di ripercuotersi negativamente sia sui consumatori, ma anche sulle economie dei diversi paesi, che stanno cercando di uscire dalla crisi.

admin

x

Guarda anche

Crisi, sempre più donne rinunciano al secondo figlio

Ne vorrebbero due o più, ma, complici la crisi economica e le difficoltà lavorative, sempre ...

Condividi con un amico