Home » Ecologia » Twizy for All, il concorso di Renault per premiare i giovani talenti italiani

Twizy for All, il concorso di Renault per premiare i giovani talenti italiani

E’ partito il concorso Twizy for All di Renault, iniziativa volta a premiare il talento e la creatività dei giovani italiani.

Un concorso che nasce dalla volontà di coinvolgere le più brillanti menti italiane nell’ambito di Renault Zero Emissioni, programma volto allo sviluppo e alla diffusione di veicoli elettricia impatto ambientale nullo.

Il progetto, che sarà introdotto sul mercato fra il 2011 e il 2012, vedrà l’immissione nel panorama automobilistico di una gamma completa di quattro autoveicoli ad alimentazione 100% elettrica.

Tra questi veicoli troviamo anche Twizy, un’auto il cui potenziale risponde perfettamente alle esigenze individuali della mobilità urbana italiana.

In particolare il concorso Twizy for all si soffermerà sul sopracitato modello di automobile, per il quale i partecipanti dovranno ideare un piano di lancio strategico per il mercato italiano.
Potranno mettere alla prova la propria creatività e abilità nel marketing e nella comunicazione tutti gli studenti universitari laureandi del vecchio ordinamento e laurea specialistica che hanno solo la tesi da discutere o coloro che si sono laureati negli ultimi 12 mesi.

Gli ingredienti dovranno essere creatività e pianificazione che, coerentemente miscelati al target di riferimento e all’innovativo concetto di mobilità urbana espresso da Twizy, dovranno dar luogo a una vincente strategia di lancio per il nuovo prodotto.

I lavori pervenuti saranno poi valutati da un team di esperti che si adopererà per scegliere il migliore. L’ambito premio consiste in con un contratto di 12 mesi in Renault, con l’aggiunta di una visita presso il centro di Ricerca e Sviluppo Renault a Losange, in Francia.

Gli interessati hanno ancora molto tempo per pensare e affinare la propria strategia, poiché il termine ultimo per l’invio dei lavori cade il 31 Marzo.

Per ulteriori informazioni si rimanda al brief e al regolamento sull’apposita pagina del sito di Renault.
sito renault z.e.

admin

Condividi con un amico