Home » Ecologia » Investire di più nella ‘green economy’

Investire di più nella ‘green economy’

Il nuovo rapporto del Programma Onu per l’Ambiente (Unep) ha invitato i vari paesi ad adottare politiche che favoriscano di più la green economy, invece, di continuare ad investire in settori che non aiutano a migliorare la situazione ambientale, anzi in alcuni casi non fanno altro che peggiorarla.

Infatti, ha spiegato che basterebbe utilizzare le cifre impegnate in questi settori non sostenibili, che si aggirano fra l’1% e il 2% del Pil goblale, per poter ottenere subito dei risultati evidenti.

Resta da chiedersi se dopo questo consiglio le cose incominceranno a cambiare, visto che non è certo la prima volta che ai vari governi arriva questo tipo di richiesta, anzi sono in molti ad aver chiesto sussidi e incentivi per incoraggiare il settore privato a scegliere la green economy, ma nonostante ciò le cose non sono cambiate molto.

Una cosa veramente assurda, se si considera che grazie all’economia verde non solo è possibile ridurre di un terzo le emissioni di gas serra, ma possono essere anche creati nuovi posti di lavoro e risolvere la crisi energetica attuale.

admin

x

Guarda anche

Un libro per mamme “ecologiche”

Crescere un bambino oggi, nella società dello spreco e del consumo? Compito difficilissimo, soprattutto se ...

Condividi con un amico