Home » Ecologia » Oceana: salvare il Mediterraneo con 100 aree marine protette

Oceana: salvare il Mediterraneo con 100 aree marine protette

Nel tentativo di cercare di proteggere i nostri mari, che ogni giorno sono sempre più in pericolo, l’associazione ambientalista Oceana ha deciso di lanciare un’importante proposta, quella di creare una rete di cento aree marine protette nel Mediterraneo, chiamata ‘Mednet’.

Veramente una splendida idea, che sicuramente darà un enorme contributo nel difendere le numerose bellezze nascoste in queste acque, che, invece, rischiano di andare perse per sempre, dal momento che solo una piccola parte è oggi protetta.

Infatti, l’obiettivo di Oceana è quello di portare questa piccola percentuale del 4% al 10%, così come prevede anche la Convenzione sulla Diversità Biologica delle Nazioni Unite, da raggiungere entro il 2012.

Il direttore ricerche di Oceana Europa, Ricardo Aguilar, inoltre, nel spiegare quanto questo progetto sia determinante per il futuro del Mediterraneo, ha riferito: ‘se interveniamo con un approccio precauzionale, si possono proteggere le aree più rilevanti, dato che attualmente si conoscono le caratteristiche geologiche e oceanografiche che generano habitat con maggiore biodiversità o vulnerabilità’.

admin

x

Guarda anche

Mediterraneo invaso dalle meduse

Il Mediterraneo è invaso dalle meduse. Secondo i risultati di ‘Occhio alla medusa’, un progetto ...

Condividi con un amico