Home » Ecologia » Nasce l’etichetta europea per certificare l’idroelettrico che rispetta l’ambiente

Nasce l’etichetta europea per certificare l’idroelettrico che rispetta l’ambiente

Le fonti idroelettriche nonostante soddisfano quasi il 16% dell’energia del nostro paese sono anche quelle più discusse, dal momento che hanno un forte impatto sugli ecosistemi fluviali, motivo questo che ha portato alla realizzazione di un’etichetta europea, chiamata ‘Ch2oice’, che ha la funzione di certificare gli impianti idroelettrici che rispettano e si integrano con il paesaggio.

In questo modo si intende incoraggiare non solo la crescita di questo settore, ma anche quella di un’energia rispettosa degli ecosistemi acquatici, oltre che rispettare gli obiettivi delle direttive europee.

La realizzazione dell’eco-certificazione ha richiesto da parte di associazioni ambientaliste, produttori ed esperti di ecologia dei fiumi ben tre anni di duro lavoro, dove quest’ultima è stata testata su 4 impianti tra Trentino Alto-Adige e Veneto e 4 in Slovenia.

admin

x

Guarda anche

Associazioni ambientaliste scrivono a Calderoli e Finocchiaro

Un gruppo di Associazione ambientaliste (Accademia Kronos, Agri Ambiente, Amici della Terra, AIIG, CTS,Enpa, Fai, ...

Condividi con un amico