Home » Ecologia » A Pisa il più grande convegno mondiale sul mare

A Pisa il più grande convegno mondiale sul mare

Si sta svolgendo a Pisa e si concluderà domani, 30 giugno, lo International Temperate Reef Symposium (ITRS) giunto quest’anno all’undicesima edizione. Si tratta del più importante convegno mondiale sulla biologia marina con la partecipazione di oltre 200 esperti provenienti da 23 Paesi. Lo scopo del convegno, come ogni anno, è quello di discutere della salute dei mari ma in particolare oggi dell’impatto dei cambiamenti climatici sulla biodiversità.

La novità di quest’anno è la problematica delle invasioni di specie nuove, la crescita o la morte di alcuni esemplari di flora acquatica -le ricerche condotte negli ultimi anni hanno evidenziato per esempio il rischio di collasso delle foreste macroalgali, tra i sistemi marini costeri più rappresentativi del Mediterraneo. Però si parlerà anche dei vantaggi che il mare sta regalando negli ultimi anni. La chiamano ‘Blue Growth’, cioè la crescita economica nel settore marittimo secondo un ottica di sviluppo sostenibile.

L’andamento di questi congressi di solito è biennale e nel 2014 nessuno si aspettava che il prossimo sarebbe stato a Pisa. Città non propriamente di mare, sebbene abbia avuto un passato da grande città portuale, Pisa sente questo come “un riconoscimento molto significativo, il risultato di un lungo processo iniziato oltre dieci anni fa, frutto della serietà e della reputazione internazionale degli ecologi marini del nostro ateneo” . Certamente anche un riconoscimento per l’Italia che però adesso deve agire anche nei fatti concreti per la salvezza dei propri mari.

admin

x

Guarda anche

La casa nella roccia di Cordoba

Esistono delle realtà in cui l’uomo e la montagna sono un tutt’uno. Si pensi a ...

Condividi con un amico