Home » Ecologia » Come combattere l’invasione di cimici asiatiche: tutti i rimedi a questo fastidioso problema.

Come combattere l’invasione di cimici asiatiche: tutti i rimedi a questo fastidioso problema.

xcimice-jpg-pagespeed-ic-nu5j0tkaio1

Se state leggendo questa pagina è probabilmente perché anche voi siete stati colti alla sprovvista dalla improvvisa invasione di cimici asiatiche che ha coinvolto l’intero paese in questo 2016 e che sta diventando un vero proprio incubo per molte famiglie.

Non temete: a tutto c’è un rimedio.

Incominciamo col dire che l’invasione delle cimici asiatiche è un grosso fastidio ma non rappresenta un concreto danno per la salute né degli animali né delle persone. Le fastidiose cimici infatti non hanno la capacità di pungere le persone, gli animali né di trasmettere malattie anche se di certo rappresentano un problema per l’agricoltura che negli ultimi mesi ha visto moltiplicarsi in maniera sostenuta il numero di questi insetti. La cimice marmorata asiatica (Halyomorpha Halys) è infatti decisamente insaziabile ma soprattutto prolifica, tanto da riuscire a deporre tra le 300 o 400 uova alla volta. Purtroppo l’invasione di cimici asiatiche è difficile da combattere anche perché in natura non esistono molti predatori naturali di questo insetto che quindi può tranquillamente invadere le nostre campagne e nutrirsi in maniera vorace delle diverse coltivazioni del nostro paese.

Come combattere l’invasione di cimici asiatiche: rimedi e strategie

La strategia corretta per combattere questa invasione che dura da tutto il 2016 non è purtroppo semplice in quanto nel nostro paese non esistono predatori naturali che invece esistono ad esempio in Cina ma che noi non possiamo importare per ovvi motivi sanitari.

Tra rimedi per combattere l’invasione di cimici vi è sicuramente l’utilizzo di metodi chimici che purtroppo però si sono rivelati molto controproducenti specie per l’ambiente. Tra i rimedi naturali sembra che ci sia l’utilizzo del sapone di Marsiglia che dovrà essere però spruzzato direttamente sul insetto. Certo non è semplice anche perché si deve agire in maniera puntuale su ogni singolo insetto. Un rimedio naturale per combattere l’invasione di cimici è anche dato dal piretro, un insetticida naturale che può essere utilizzato anche per combattere ulteriori insetti fastidiosi quali ad esempio le mosche e le zanzare.

Il trattamento al piretro per le cimici asiatiche va di norma eseguito il tardo pomeriggio oppure alla sera questo perché il piretro è fotosensibile ovvero si decompone rapidamente in presenza di luce solare ed in caso di alte temperature si deteriora sensibilmente. Il trattamento con il piretro dovrà essere poi ripetuto ogni due o tre giorni per essere certi che risulti efficace nel corso dei tempi. Il rimedio non è miracoloso ma di certo aiuta a tenere lontani diversi fastidiosi parassiti quali ad esempio i coleotteri, la mosca bianca, le zanzare nonché molti altri insetti fastidiosi.

admin

x

Guarda anche

stilopolis_img_20161126_192714

Serata di Gala: alle premiazioni della decima stagione del Carrera Cup (e ho pure ricevuto un premio)

In una sera di gala all’insegna dell’amicizia, della cordialità e dello sport si è svolta ...

Condividi con un amico