Home » Ecologia » Lancet, caldo recod minaccia salute di 351 mln di persone

Lancet, caldo recod minaccia salute di 351 mln di persone

In un futuro sempre più vicino il caldo sarà una concreta minaccia per la salute della maggior parte degli europei. Entro fine secolo la salute di due europei su tre (pari a 351 milioni di persone) sarà messa a rischio da disastri climatici. L’allarme arriva dalla rivista The Lancet Planetary Health.

Il report rende note le proiezioni sviluppate per 28 paesi europei più Svizzera, Islanda e Norvegia. Ad essere maggiormente colpiti saranno gli abitanti dei paesi dell’Europa Meridionale. Dalle stime emerge che il numero di decessi dovuti al clima aumenterà di 50 volte passando da 3000 decessi l’anno nel periodo tra il 1981 e il 2010 a 152000 morti l’anno attesi per il periodo 2071-2100.

A provocare il 99% di tutti i morti dovuti a disastri legati a condizioni meteo eccezionali saranno le ondate di calore a meno che il riscaldamento globale non sarà messo a freno con misure appropriate e tempestive.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Grande Fratello Vip 2: ecco chi saranno i concorrenti

Sono stati finalmente svelati i nomi dei concorrenti della nuova edizione del Grande Fratello Vip. ...

Condividi con un amico