Home » Ecologia » Mediterraneo, nuovo pesce alieno scoperto in Sicilia

Mediterraneo, nuovo pesce alieno scoperto in Sicilia

È stato scoperto nel Mar Mediterraneo un nuovo pesce ‘alieno’. Si tratta di una rara specie indopacifica di pesce pappagallo (Chlorurus rhakoura), finora osservata solo lungo la barriera corallina tra Sri Lanka e Australia.

Sei esemplari adulti di questa specie sono stati rinvenuti in Sicilia, probabilmente trasportati nei nostri mari dalle acque di zavorra di grandi navi. Due dei sei pesci, rimasti impigliati nelle reti di un peschereccio vicino a Portopalo (Siracusa), sono stati venduti al mercato, mentre gli altri quattro sono stati consegnati agli zoologi Gianni Insacco e Bruno Zava del Museo Civico di Storia Naturale di Comiso che, dopo averlli esaminati, li hanno descritti sulla rivista Mediterranean Marine Science.

Come spiegano gli zoologi, gli adulti di questa specie arrivano a 40 centimetri di lunghezza e si caratterizzano per il colore scuro, la coda sfrangiata e il margine blu elettrico della pinna ventrale e di quella caudale. Tutti gli esemplari nascono di sesso maschile, ma poi quelli che si trasformano in femmine sviluppano una vistosa protuberanza sulla testa.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

Cindy Crawford compra villa a Beverly Hills

Nuova casa da sogno per Cindy Crawford. La celebre top model ha infatti appena acquistato ...

Condividi con un amico