Home » Ecologia » Moda per bambini sostenibile con nuovo tessuto a origami

Moda per bambini sostenibile con nuovo tessuto a origami

La moda per bambini punta a diventare più sostenibile. Dall’idea del designer londinese Ryan Yasin arriva un tessuto con cui produrre tutine, maglie e pantaloni che “crescono” insieme ai bimbi, almeno fino a 3 anni di età.

In questo modo, lo stilista 24enne punta a risolvere la questione dello spreco dei capi per bambini la cui crescita da zero a tre anni è talmente veloce da costringere spesso i genitori ad un notevole dispendio economico per far fronte al veloce ricambio del guardaroba.

Ispirato agli origami, il tessuto messo a punto da Ryan ha una struttura pieghettata che si espande, letteralmente, man mano che il corpo del piccolo cresce.I vestiti realizzati col tessuto “a origami” hanno anche un particolare rivestimento che li rende impermeabili. Sono inoltre concepiti per resistere e non perdere flessibilità con lavaggi frequenti.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

SIDS: tra le cause l’eccesso di serotonina

L’eccesso di serotonina potrebbe essere la causa della Sindrome della morte in culla. Ad ipotizzarlo ...

Condividi con un amico