Home » Gossip » Elena Majoni denuncia Gabriele Muccino marito violento

Elena Majoni denuncia Gabriele Muccino marito violento

Gabriele Muccino marito violento. Dopo un lungo silenzio, Elena Majoni ha infatti racconta in tv le violenze subite dall’ex marito. All’Arena di Massimo Giletti, l’ex moglie del regista ha spiegato di aver “aspettato i documenti, le prove, per parlare” e ha ripercorso anni difficili.

Tutto ha avuto inizio con un episodio avvenuto in Toscana: “Ero al telefono con mia mamma vicino alla finestra, Gabriele si è avvicinato, probabilmente alterato, e mi ha tirato uno schiaffo“. Quello schiaffo le è costato la rottura di un timpano e il declino della carriera da violinista. Sposati nel 2002, i due si sono separati nel 2006. Dopo altri episodi, l’ex violinista alla fine ha infatti deciso di andar via per il bene del figlio che adesso le è stato affidato in modo esclusivo. Come specificato da Giletti, “Non esiste una sentenza che abbia sanzionato in modo specifico Gabriele Muccino per le violenze raccontate ma esiste una sentenza che le attribuisce in via esclusiva l’affido di suo figlio“.

Negli ultimi anni Elena ha dovuto subire anche la scelta dell’ormai ex cognato Silvio Muccino di ritrattare l’episodio dello schiaffo che provocò la perforazione del timpano. Silvio Muccino ha raccontato di aver nascosto l’accaduto lasciandosi convincere dalla famiglia a non far scoppiare uno scandalo ma poi, pentino, ha confermato l’accaduto.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Terremoto Messico, è strage di bambini

Il terremoto che ieri ha messo in ginocchio il Messico ha provocato una strage di ...

Condividi con un amico