Home » Gossip » Miley Cyrus attacca Dolce&Gabbana

Miley Cyrus attacca Dolce&Gabbana

Lite sui social tra Miley Cyrus e Stefano Gabbana. Congratulandosi con il fratello, Braison Cyrus, che ha sfilato per Dolce&Gabbana, la popstar ha infatti colto l’occasione per criticare i due stilisti, tra i preferiti della nuova First Lady Melania Trump.

Senza mezzi termini, la cantante americana ha lanciato l’hashtag #boycottdolcegabbana, commentando: “Siamo profondamente in disaccordo sulla politica, ma appoggio i vostri sforzi di celebrare giovani artisti e concedere loro una piattaforma per brillare”.

Stefano Gabbana replica a Cyrus via Instagram con parole molto dure e spiegando che per il “suo stupido commento non lavorerà più con il fratello”. Il designer ha anche pubblicato una foto di Braison con addosso i vestiti del brand e sotto il commento: “@MileyCyrus noi siamo italiani e della politica non ci interessiamo, di quella Americana ancora meno!!! Noi facciamo abiti e se tu pensi di fare politica con un post sei semplicemente un’ignorante. Non abbiamo bisogno dei tuoi post e dei tuoi commenti”.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Bianca Balti ha sposato Matthew McRae

Fiori d’arancio per Bianca Balti. La super top model è infatti convolata a nozze con ...

Condividi con un amico