Home » Moda » Shopping per le vie milanesi con il torrido caldo estivo

Shopping per le vie milanesi con il torrido caldo estivo

Finalmente è arrivato il giorno che tutti aspettavamo: i saldi! Un mare di gente si è riversato per le vie del centro per trovare l’occasione del secolo. Forse qualcuno è tornato a casa amareggiato per non aver trovato quel che cercava, ma sicuramente c’è chi (come me) è riuscito ad accaparrarsi qualcosa di veramente desiderato. Peccato solo per il caldo torrido!

Vorrei precisare che i saldi non attirano solo le donne. Gli articoli scontati sono nel mirino non solo delle fashion victim a cui non basterebbe uno stipendio per acquistare tutto quel che “serve”, ma anche delle famiglie e di quelle persone a cui lo stipendio non basta davvero per comprare lo stretto necessario. Insomma i saldi diventano un appuntamento semestrale fisso per tutti. Grandi e piccoli, uomini e donne, italiani e stranieri. Ebbene sì, i saldi a Milano sono una calamita per gli stranieri che non vogliono perdersi il Made in Italy a prezzi più che convenienti.Gli sconti oscillano tra il 20% e il 50%, ma c’è davvero tanto in giro: sembra che non sia stato venduto molto durante la stagione. E questa è una gran fortuna per chi ha rimandato un acquisto (o più di uno) al periodo dei saldi!

Certo che per poter fare dei veri affari durante questo periodo occorrerebbe andare un po’ prima in giro, per vedere i prezzi e gli articoli che potrebbero interessare. Ma non sempre questo accade. Io ho un paio di consigli a tal proposito. Il primo è utile anche quando i saldi non ci sono: comprare solo ciò che ci sta davvero bene. E non è una questione di marche. Parlo del sentirsi belle. Quando provo un abito (e sabato ne ho provati molti), la prima cosa che guardo è che mi nasconda i difetti, esaltando i miei pregi. Tutti abbiamo dei pregi e dobbiamo solo trovare il capo che li valorizzi. Per cui anche con i saldi consiglio di non soffermarsi troppo sulla stagione a cui partiene quel capo: potrebbe essere anche del 2008, ma se è ben scontato e ci sta bene, chi se ne importa dell’anno.

Il secondo consiglio è quello di comprare ciò che potremmo utilizzare anche nella stagione successiva: jeans, giacche, t-shirt, felpe, borse in pelle, etc.
E per finire: buono shopping a tutti!

Valentina Costa

admin

0 Commenti

  1. Allora stasera spero di trovare tante occasioni x C Buenosaires!!!
    Vi faccio sapere

  2. Come è andata la notte dei saldi?

x

Guarda anche

Milano, 5 posti da non perdere secondo il New York Times

I posti più belli di Milano secondo il New York Times. La prestigiosa rivista americana ...

Condividi con un amico