Home » Moda » Zara per la primavera-estate 2011 propone una moda donna minimal e mascolina

Zara per la primavera-estate 2011 propone una moda donna minimal e mascolina

Zara è tra i marchi protagonisti della moda donna, anche per questa primavera-estate 2011; la casa di moda low cost made in Italy propone una collezione in stile minimal, ideale da indossare in ogni occasione della giornata e indicata per donne decise e di carattere.

Non a caso, per la campagna pubblicitaria di questi nuovi modelli Zara ha scelto il volto e il fisico androgino di Stella Tennant, top model quasi quarantenne che sembra nata apposta per indossare vestiti di classe e perfetti per chi vuole un look sobrio ma di personalità

Per questa collezione primavera-estate 2011 Zara ha creato abiti senza tempo, eleganti e di classe, ma che grazie al minimalismo che li contraddistingue sono facili da portare; ci sono pantaloni e magliette di forma e tagli quasi maschili, camicie classiche, bianche, che si abbinano alla perfezione con il tubino in tinta cammello, giacche vivaci perfette da abbinare con tutto il resto della collezione. Per un’ eleganza classica ci sono giacche nere, anch’ esse di forma maschile, pantaloni a palazzo o a sigaretta, morbidi abiti bianchi fasciati di nero.

I colori sono vivaci come l’ hot pink, l’ arancione, l’ azzurro, senza scordare gli immancabili bianco e nero.

Insomma una collezione che Zara ha voluto semplice e molto comoda, ma che lo stile mascolino e minimal rende assolutamente originale e di personalità.

Christian Citton

x

Guarda anche

Steven Meisel per nuova campagna Zara

Steven Meisel per la nuova campagna pubblicitaria di Zara dedicata alla primavera estate 2017. Il ...

Condividi con un amico