Home » Moda » DERRIERE ITALIA e le selle per bicicletta “made in Italy”

DERRIERE ITALIA e le selle per bicicletta “made in Italy”

dsl_h_3_orange_ecru

Da una giovane realtà veneta nasce DERRIERE ITALIA, una produzione esclusiva e personalizzata di selle per bicicletta eleganti, di stile, creative… insomma “con l’anima” italiana per il gusto! Bellezza e funzionalità, design e arte si uniscono per creare un’opera di artigianato  a tiratura limitata che utilizza esclusivamente materiali di produzione italiana e grafiche uniche e accattivanti, soprattutto nella scelta di ogni dettaglio, grande o piccolo, che diviene parte della vita di tutti gli utenti.

Aperta a un pubblico variegato e alle sue esigenze, DERRIERE ITALIA usa molti tipi di materiali : dalla morbida simil-pelle a motivi geometrici  ai tessuti di lusso con pattern eleganti e raffinati dedicati agli utenti più sofisticati, fino ai preziosi metal che illuminano le selle.

SELLE “MADE IN ITALY” CHE RICORDANO GLI ANNI ’70

Creatività e cura del dettaglio sono due importanti peculiarità che permettono a DERRIERE ITALIA di produrre selle di qualità e con in mente, chiarissima, la moda degli anni ’70 del secolo scorso, che oggi è considerato ormai “vintage” (antico!) ma non troppo da essere fuori moda. Anche perché il prodotto  è modernizzato da materiali e tecniche di produzione attuali per garantirne durata, sicurezza e affidabilità. Ci sono almeno 33 selle di produzione DERRIERE ITALIA -tutte prodotte a mano– pronte a dare una nuova vitalità allegra alla vostra bici. In tutto si tratta di 2 collezioni e 4 linee distinte di prodotto in collaborazione  con marchi di prestigio quali Hermès, Etro, Rubelli, Dedar, Kvadrat e Apib by Russo di Casandrino. La prima collezione DSL_DERRIERE SUPER LUXURY è declinata in due linee : DSL_H_DERRIERE SUPER LUXURY_HERMES FABRICS BY DEDAR e DSL_DERRIERE SUPER LUXURY, che si può tradurre in “esclusività e la ricercatezza assoluta” (disponibili 60 pezzi) . Per la linea Hermes Fabrics le selle sono quattro, realizzate con i preziosi tessuti in diversi modelli dall’orange-ecru al light grey e dark grey. La linea Super Luxury invece comprende sette modelli realizzati con il classico velluto Etro, a forme geometriche e con colori che creano un’irresistibile domino, e Rubelli, la storica maison veneziana che propone lo spigato charcoal o il velluto a righe con multi tonalità di verde. E ancora pied de poul bianco e nero Dedar, l’elegante cavallino a pois blu,  la preziosa pelle cangiante tonalità oro con trama a nido d’ape e la morbida suede multicolor firmate Abip by Russo di Casandrino.

La seconda collezione di selle made in Italy di altissimo gusto presenta anch’essa due linee: la DL_M_DERRIERE LUXURY METAL e la DL_DERRIERE LUXURY per un massimo di 120 pezzi per ogni modello. Luxury Metal significa “metallo di lusso” ed è realizzata con pelle metal eco-compatibile, molto resistente e assolutamente made in Italy. Queste selle hanno tre versioni cromatiche che cambiano in base alla luce: gold, metal grey e metal dark blue. Derriere Luxury invece celebra l’arte e la cultura, in collaborazione con designer di nuova generazione. Sono disponibili in 16 grafiche e colori, con stampe su simil pelle trattata. Tra i disegni e gli abbinamenti colore che spiccano maggiormente nella linea DL_DERRIERE LUXURY troviamo gli Origami in stile giapponese, il Pixel TV e il Camuflage  ma anche lo Zebré ideale per la giungla metroplitana, l’Optical Ecletique in stile hippy, i Graffiti in stile pop-art, il Pink Ghepard  o l’astratto di MonamourMondrian. Un occhio di attenzione anche ai Big Eyes, molto glamour e adatti ad un pubblico giovane e vezzoso, o al viaggio con la versione Worldwidepostmark. E non è finita, perché Derriere Italia offre anche i coprisella, per proteggere il prodotto se la bici rimane all’aperto.

COME ACQUISTARE LE SELLE DERRIERE ITALIA

 

Le selle DERRIERE ITALIA -che, ricordiamo, si possono personalizzare a piacere-  potete comprarle tramite la sezione e-commerce del sito ufficiale e in alcuni negozi in Italia dedicati al mondo della bicicletta e degli accessori: Tokyo Bike (Milano), Il Biciclettaio Matto (Desenzano), La Bottega dell’Eroica (Gaiole in Chianti), el Bike (Vicenza), Pavé (Viareggio) Mastrofisso (Arezzo). Ma sono state anche inserite nelle vendite di alcuni concept store alla moda come  Mamm Ciclofocacceria di Udine, recensita da poco sul prestigioso Gambero Rosso, lo spazio polifunzionale M1KA a Treviso e il Senior Hotel di Cattolica. Che dire di più? Che queste selle che mescolano abilmente lo stile made in Veneto con il classico made in Italy sono molto più di un semplice accessorio, sono espressione del vostro “io”, dell’umore, della fantasia. Tutte le informazioni e le caratteristiche descrittive di ogni sella DERRIERE ITALIA, sono disponibili sul sito www.derriereitalia.com.

dsl_h_s_dark_grey dsl_1_etro_a dsl_3_rubelli_a dsl_6_abip-by-russo-di-casandrino_a dl_m_metal_dark_blue_a

 

Alessio

Ingegnere (anche conosciuto come LINGEGNERE, tutto attaccato) da sempre appassionato di fotografia applica il suo talento a vari settori quali le automobili, le moto ed il turismo. Viaggiatore seriale sempre in bilico tra due mondi: quello serio fatto dalla giacca e dalla cravatta e quello più leggero, fatto dall'avventura zaino in spalla. Cercate i suoi lavori, seguitelo sui social.
x

Guarda anche

faafu-maldive

Ricerca italiana crea acqua potabile alle Maldive

Non sempre in Italia le aziende o le start-up riescono a imporre le proprie idee. ...

Condividi con un amico