Home » Moda » Make up, come scegliere il rossetto

Make up, come scegliere il rossetto

Il rossetto è senz’altro il grande protagonista del make up di una donna. Ma come scegliere il rossetto giusto che dia un tocco finale di classe ed eleganza anche al look più semplice ed esalti l’incarnato di ogni donna?

Per truccare la bocca senza commettere passi falsi, è essenziale tenere conto del colore della nostra pelle. Per le donne con la pelle chiara andranno bene tonalità brillanti, scure e intense che ravvivano la carnagione. Una pelle dorata sarà onvece esaltata da tonalità fredde, soprattutto i rosa trasparenti. Le donne dalla pelle olivastra dovrebbero optare per rossetti dalle tonalità calde con tocchi trasparenti o brillanti. Infine ad una pelle molto scura ben si accostano colori profondi che illuminano la carnagione, come il viola, il cioccolato, il bordeaux o il rosa. Per quanto riguarda invece le dimensioni delle labbra per una bocca piccola o labbra sottili è preferibile scegliere colori chiari e tenui (come il rosa o il beige) possibilmente lucidi, per dare maggiore spessore. Una donna dalla bocca carnosa invece potrebbe tranquillamente optare per rossetti più scuri, come il porpora o il marrone. Infine un ultimo consiglio nella scelta del colore del rossetto in base al proprio colore di capelli. Le donne bionde stanno bene con i colori tenui mentre alle more meglio si addicono colori cone il prugna, il bordeaux e il marrone. Infine a chi ha i capelli rossi si consiglia di puntare sui colori caldi: pesca, marrone e cannella.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Semi di Chia, tutte le proprietà e i benefici

Semi di Chia, tutte le proprietà e i benefici dei minuscoli semi che si ricavano ...

Condividi con un amico