Home » Moda » Come vestirsi se si hanno i fianchi larghi

Come vestirsi se si hanno i fianchi larghi

Le donne dalle curve abbondanti e i fianchi larghi non devono certo rinunciare ad essere femminili e a vestire con stile. Per valorizzare la propria figura servono infatti, davvero pochi accorgimenti. Quali sono i capi di abbigliamento che valorizzano le donne con i fianchi larghi?

Nel guardaroba delle donne dai fianchi abbondanti non possono mai mancare jeans a zampa a vita alta, pantaloni palazzo, abiti stretti in vita e con la gonna svasata stile anni Cinquanta e ancora gonne a ruota, ampie e svasate e lunghe fino al ginocchio. Ottima anche la scelta di maglie con le maniche a palloncino, cardigan o gilet lungo magari con una cinturina a segnare il punto vita. No a maglie o giacche oversize, perché piuttosto che mascherare avranno un effetto “ingolfante” sulla figura.

Tra i colori più indicati ci sono il nero, il grigio, il blu e il verde ma non solo anche il bordeaux e il marrone, che minimizzano la linea delle gambe. Sì anche alle fantasie, basta che siano su base scura e non troppo vistose. No ai colori eccessivamente vivaci come rosso, giallo canarino, rosa e verde chiaro. Per la parte alta del corpo invece via libera ai colori brillanti e chiari e fantasie multicolor. Un modo per sviare l’attenzione dai fianchi larghi sono per esempio i top decorati. Per quanto riguarda le scarpe sarebbe meglio evitare flat shoes e puntare su un tacco medio 5 cm, per non rinunciare alla comodità si potrebbe optare per scarpe alte con il plateau o delle zeppe. Infine, fondamentale è la scelta degli accessori giusti, che diano un tocco in più anche all’outfit più semplice. Ottima la scelta di una cintura da allacciare sotto il seno, un borsetta piccola o una pochette colorata e gioielli oversize.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

SIDS: tra le cause l’eccesso di serotonina

L’eccesso di serotonina potrebbe essere la causa della Sindrome della morte in culla. Ad ipotizzarlo ...

Condividi con un amico