Home » Moda » Melanie Gaydos, top model con rara malattia genetica

Melanie Gaydos, top model con rara malattia genetica

Si chiama Melanie Gaydos la top model con una rara malattia genetica che sta conquistando la moda. La 28enne americana è affetta da displasia ectodermica ha avuto il coraggio di sfidare gli stereotipi sfilando in passerella e posando davanti all’obiettivo dei fotografi mostrandosi per quella che è.

A causa della displasia ectodermica la giovane modella è parzialmente cieca. La patologia di Melanie ha impedito ai suoi denti, pori, capelli, unghie, cartilagini e ossa di svilupparsi. Nonostante la malattia Melanie è riuscita ad affermarsi come modella e su Instagram può contare su oltre 114 mila follower. Tutto è cominciato un po’ per gioco. Melanie ha infatti cominciato a fare questo lavoro per caso, quando spinta dal fidanzato ha risposto a un annuncio su Craiglist per “persone uniche” da coinvolgere in un progetto per fotografi di moda.

La giovane top model rappresenta senz’altro un esempio di forza e determinazione e per molti un modello da seguire, soprattutto per la sua capacità di accettarsi sfidando gli stereotipi: “Ho scoperto di essere molto più a mio agio così come sono, senza alcun miglioramento. Forse qualcuno potrà pensare che io sia incompleta, ma ciò succede solo perché gli altri hanno i denti o sanno cosa questo significa e non riescono a capire o a immaginarsi com’è non averli. Davvero, non mi crea problemi essere senza denti. Perché non li ho mai avuti“.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Telethon, un nome per le malattie senza diagnosi

Dare un nome alle malattie senza diagnosi è l’obiettivo dell’ultimo programma della Fondazione Telethon, da due ...

Condividi con un amico