Home » Motori » Toyota CHR: il #kingoftheflow è l’atleta Alessio Sakara

Toyota CHR: il #kingoftheflow è l’atleta Alessio Sakara

toyota-chr-d63a0678_1-6

La giapponese Toyota punta in alto e decide di far partire il lancio del proprio crossover compatto Toyota CHR (già in prevendita da inizio ottobre) con un testimonial di grande impatto: l’atleta di arti marziali miste, Alessio Sakara, di Roma. La ricerca era partita già in estate, come una vera e propria campagna elettorale in stile americano, che doveva tener conto delle quattro maggiori realtà geografiche italiane: Roma, Milano, Napoli e il Salento (Lecce), proprio per motivi di lancio commerciale. L’azienda, leader da anni nel campo dei motori, ha voluto cercare il volto nuovo tra le più belle espressioni territoriali italiane e alla fine ha vinto la Capitale.

Ieri sera presso la sede di RDS si è tenuta la festa conclusiva con tanto di premiazione e show dei due presentatori Giorgia Palmas affiancata dal grade Vittorio Brumotti. Una serata all’insegna della musica che è terminata a tarda notte.

_mvd6850

Alessio Sakara, “King of The Flow” per Toyota

In “gara” oltre al romano Sakara c’era la fashion blogger milanese Veronica Ferraro, poi il cibo napoletano di Fabio Troiano, e la passionalità tutta pugliese della cantante Dolcenera … ma non c’è stato nulla da fare, la vittoria è andata al grande Alessio che oggi è il King of the Flow per Toyota.  Nato a Pomezia, questo atleta massiccio e dallo sguardo “da buono” comincia ad avvicinarsi alla boxe quando ha 11 anni e la pratica con un discreto successo fino ai 20 anni, quando scopre l’esistenza delle “arti marziali miste” che comprendono la boxe ma in una nuova versione. Attualmente vanta un curriculum di 20 vittorie, di cui 14 per KO ed è uno degli atleti europei che ha resistito più a lungo nel duro campionato americano UFC. Un vero e proprio “re” abituato a vincere le sfide.

Le offerte per questo nuovo crossover compatto di Toyota

E il nuovo crossover, dal canto suo, è davvero un “re” nel campo delle automobili di nuova generazione: combina insieme bellezza e importanza, così come l’atleta romano combina fisicità e fascino capitolino. E’ lui il volto migliore per rappresentare un’auto che si muove benissimo nel traffico metropolitano, grazie alle linee dinamiche ed al tempo stesso muscolose, al design esclusivo, alla tecnologia ibrida. L’offerta legata al crossover sarà valida fino al 31 dicembre 2016, e prevede la possibilità di prenotare Toyota C-HR (che sta ad indicare Coupè High Rider) ad un prezzo di 23.500€ per le versioni Hybrid oppure con l’innovativo finanziamento Pay per Drive con anticipo di 6.250€ e 47 rate mensili di soli 250€ a prescindere da motorizzazione, versione e allestimento scelti; con un beneficio cliente di oltre 4.000 Euro sulle versioni Hybrid.

Grazia Musumeci

Sicilianissima, vivo ai piedi dell'Etna e lavoro dal 1999 sia come traduttrice che come blogger. Le mie passioni, oltre la scrittura, sono la fotografia e la montagna.
x

Guarda anche

5-lancio-drivenow-milano_front-sala-leverano-back-gabriel_19ott2016

Drivenow: come funziona il nuovo servizio di car sharing di BMW e SIXT

Molto presto, per viaggiare rapidamente dentro Milano, sarà disponibile anche un nuovo servizio di “car ...

Condividi con un amico