Home » Motori » Jaguar E-Pace: gli inglesi propongono il loro SUV compatto

Jaguar E-Pace: gli inglesi propongono il loro SUV compatto

La sete di SUV compatti sembra non avere fine e di conseguenza le case automobilistiche cercano di adattare la propria offerta includendo questo specifico taglio. L’ultima arrivata sul mercato è la Jaguar E-Pace, una SUV dalle dimensioni compatte che punta a diventare l’auto più venduta del marchio.

Le carte sono ovviamente quelle giuste da un lato perché sempre più clienti sono alla ricerca di questa specifica tipologie di veicolo e dall’altro perché il costo per avere una E-Pace in garage è tendenzialmente ragionevole e permette quindi di andare a competere con tutte quelle tedesche di formato compatto e dal costo – almeno di partenza – tendenzialmente abbordabile. Parlo ovviamente di Q3, X1 e GLA ma anche la XC40 che uscirà a settembre.

E-Pace, come ci suggerisce il nome, è la versione compatta la sorella maggiore F-Pace che ha avuto un grandissimo successo di vendite e che peraltro si è aggiudicata il premio World Car Of The Year 2017. Il progetto, più corto di 34 cm rispetto alla sorella maggiore, si pone come obiettivo quello di attirare nuovi clienti che trovano in E-Pace un’ulteriore proposta commerciale allettante visto che il prezzo di base e di 36.800 euro.

Come per tradizione della casa di Coventry troveremo un ampio uso dell’alluminio sia per telaio sia per motori che sono quelli della linea Ingenium. 4 cilindri benzina e diesel con potenze 150 CV, 180 CV e 240 CV per il gasolio e 250 e 300 CV per la benzina. Per le piccole è previsto il manuale mentre per le altre solo il cambio automatico ZF a 9 rapporti.

Curiosità: è fatta in Austria. Colpa della Brexit ? Scherzi a parte non vedo l’ora di provarla.

admin

x

Guarda anche

Karlie Kloss per Stella McCartney e Adidas

Karlie Kloss ancora una volta testimonial Stella McCartney. La bellissima modella è infatti la protagonista ...

Condividi con un amico