Home » Motori » Aston Martin DBR1 del 1956 venduta per 22,55 mln di dollari

Aston Martin DBR1 del 1956 venduta per 22,55 mln di dollari

Un nuovo record per le auto inglesi vendute alle aste è stato segnato da una Aston Martin DBR1 da competizione costruita nel 1956. L’auto, presentata all’evento organizzato da RM Sotheby’s a Monterey, è stata venduta ad un prezzo pari a 22,55 milioni di dollari (19,17 milioni di euro).

Costruita tra il 1956 e il il 1958 in soli 5 esemplari, la DBR1 è stata una delle auto più potenti e veloci della sua epoca, conquistando 9 vittorie nelle 18 gare a cui partecipò, tra cui la 24 Ore di Le Mans e la 1000 km del Nurburgring. A far salire vertiginosamente il valore dell’auto è anche il fatto di essere stata pilotata da campioni del calibro di Stirling Moss, Jack Brabham, Carroll Shelby e Roy Salvadori.

La precedente primatista era sempre una Aston Martin, la DB4/GT Zagato venduta nel 2015 a 14,3 milioni di dollari (12,16 milioni di euro).

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

SIDS: tra le cause l’eccesso di serotonina

L’eccesso di serotonina potrebbe essere la causa della Sindrome della morte in culla. Ad ipotizzarlo ...

Condividi con un amico