Home » Notizie » Austria: aggressione su un treno, due feriti

Austria: aggressione su un treno, due feriti

Austria aggressione treno

E’ accaduto in Austria dove un uomo ha attaccato i passeggeri a bordo di un treno con un coltello, due i feriti, un 19enne e un 17enne che sono in gravi condizioni. Si esclude si tratti di terrorismo, l’uomo, 60enne, arrestato nella stazione di Sulz, aveva disturbi psichici. L’aggressione è avvenuta a bordo di un treno diretto a Bregenz intorno alle 6.30. I poliziotti hanno dovuto immobilizzarlo in quanto agitato facendo uso anche di uno spray urticante, un giovane di 22 anni che ha contribuito alla cattura dell’uomo si è ferito ad una mano. Il 19enne ha riportato ferite allo stomaco e alla schiena mentre il 17enne è stato ferito alla gola. Gli altri passeggeri del treno, sotto choc, sono stati affidati alle attenzioni di una squadra di psicologi. Non sembra esserci collegamento con quanto accaduto in Svizzera, dove un 27enne aveva ferito delle persone all’interno di un convoglio dopo aver cosparso il vagone con liquido infiammabile ed aver dato fuoco. Il giovane sarebbe deceduto nell’accaduto. La polizia svizzera avrebbe escluso l’ipotesi di terrorismo.

admin

x

Guarda anche

Germania aggressione

Germania: uomo armato si barrica in un cinema e apre il fuoco

Tanta la paura in Germania, dove un uomo con il volto coperto è entrato in ...

Condividi con un amico