Home » Notizie » Germania: arrestato 27enne, deteneva esplosivo in casa e progettava attentato

Germania: arrestato 27enne, deteneva esplosivo in casa e progettava attentato

Germania arresti

Arrestato 27enne nell’est della Germania, progettava attentato e deteneva esplosivo in casa. Si tratta di un tedesco convertito all’Islam che stava organizzando di far esplodere una bomba piena di chiodi, realizzata artigianalmente, al festival cittadino il prossimo 26-28 agosto. Una vicenda questa che ricorda l’attentato del 24 luglio, ad Ansbach (Baviera), quando un islamista di 27 anni si era fatto esplodere prima di un concerto ferendo 15 persone. La cittadina dove è stato arrestato il giovane conta 30mila abitanti, ed è anche sede del Centro di prima accoglienza per profughi del Land. Nel suo appartamento sono in azione anche cani anti-bomba, mentre la polizia ha fatto evacuare l’intero edificio per precauzione. Inoltre per la festa dell’Oktoberfest, la più famosa festa della birra che si terrà tra il 16 settembre e il 3 ottobre, è vietato portare zaini in seguito a vari attentati terroristici che ci sono stati a Wurzburg e Ansbach e nella stessa Monaco. Si tratta di misure di sicurezza che verranno messe in atto a fronte dell’allarme anti-terrorismo.

admin

x

Guarda anche

terrorismo

Fermato baby-kamikaze a Kirkuk, il fratello si era fatto esplodere poco prima

Arrestato a Kirkuk, in Iraq, un ragazzino che aveva un giubbotto esplosivo nascosto sotto la ...

Condividi con un amico