Home » Notizie » Terremoto Norcia: nessuna vittima grazie alla ricostruzione

Terremoto Norcia: nessuna vittima grazie alla ricostruzione

terremoto Norcia

A Norcia il terremoto di magnitudo 6.0 che ha sconvolto i paesi del Lazio, delle Marche e dell’Umbria non ha prodotto né vittime né feriti nonostante sia a 17 km in linea d’aria dall’epicentro grazie alla “buona ricostruzione”.  Tante le case, le chiese e le strade danneggiate ma nessuna vittima, infatti, dopo i devastanti terremoti del 1979 e del 1997 si è investito ricostruendo rispettando le disposizioni antisismiche e pertanto ciò ha consentito che i danni provocati dal terremoto fossero irrilevanti. Le case essendo tutte antisismiche hanno retto ma hanno riportato lesioni, molto probabilmente i danni sarebbero stati più gravi se gli interventi antisismici non ci fossero stati, ingenti danni ci sono stati al patrimonio pubblico, crollate facciate di chiese e lesioni ad edifici. Tanta la paura, soprattutto tra i turisti, che sono scesi in strada. La viabilità presenta problemi in quanto in questo periodo ci sono diversi turisti e gli alberghi sono pieni, pertanto, occorre capire quante sono le persone presenti in città. I treni sono stati bloccati in quanto ci sono stati disagi sulla linea ferroviaria Perugia-Roma per un crollo in galleria all’altezza della statale di Norcia, sospesa anche la linea ferroviaria che collega Tivoli ad Avezzano. La protezione civile continua ad operare anche se in queste condizioni di allerta è difficile. Forte il terrore rivissuto da questo paese in quanto il terremoto del 1979 distrusse la metà dello stesso.

admin

Condividi con un amico