Home » Notizie » Non luogo a procedere per Ram Lubhaya, indiano che tentò di rapire bimba di 5 anni

Non luogo a procedere per Ram Lubhaya, indiano che tentò di rapire bimba di 5 anni

ram-lubhaya

Non luogo a procedere per Ram Lubhaya, 43enne indiano accusato di aver tentato di rapire una bimba di 5 anni, il 16 agosto scorso, sul lungomare di Scoglitti (Ragusa).

L’uomo era stato fermato dai carabinier ma la Procura di Ragusa non aveva chiesto la convalida del fermo e la custodia in carcere perché dalle testimonianze raccolte sarebbe emerso che Lubhay si era limitato a prendere in braccio la piccola per meno di un minuto, senza allontanarsi, per riconsegnarla subito ai genitori.

Lubhaya, dopo essere stato al Cie di Caltanissetta, è stato espulso in India il 6 settembre a causa del permesso di soggiorno scaduto.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

carabinieri-ragusa

Ragusa: Uomo cerca di rapire bambina in spiaggia

Un uomo ha cercato di rapire una bambina di 5 anni, riuscendo a prenderla in ...

Condividi con un amico