Home » Notizie » Veronica Panarello condannata a 30 anni per l’omicidio del piccolo Loris

Veronica Panarello condannata a 30 anni per l’omicidio del piccolo Loris

Veronica Panarello è stata condannata a 30 anni per l’omicidio del figlio Loris Stival. La sentenza è stata emessa a conclusione del processo col rito abbreviato che ha accolto quanto aveva chiesto la Procura per la donna accusata di avere strangolato il figlio a Santa Croce Camerina il 29 novembre 2014 e di averne poi occultato il cadavere.

Il Gup ha escluso la premeditazione e le sevizie, ha tolto a Veronica la responsabilità genitoriale sul secondo figlio per la durata della pena principale .Per il giudice è stata dunque la madre a strangolare il bimbo di 8 anni con una fascetta di plastica stretta attorno al collo.

Il legale di Veronica Panarello, l’avvocato Francesco Villardita, riferisce che la giovane donna continua a piangere perché non accetta la sentenza e continua a proclamare la propria innocenza.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Amal Alamuddin in Atelier Versace per primo red carpet con pancione

Primo red carpet con pancione per Amal Alamuddin.  L’avvocatessa libanese, in attesa di due gemelli, ...

Condividi con un amico