Home » Notizie » Halloween, origini della festa più spaventosa dell’anno

Halloween, origini della festa più spaventosa dell’anno

Siete pronti a festeggiare la serata più spaventosa dell’anno? Torna anche quest’anno l’appuntamento con Halloween, la nota festività anglosassone che trae le sue origini da ricorrenze celtiche e che dagli Stati Uniti si è poi diffusa anche in altri paesi del mondo fino ad arrivare anche in Italia.

Le caratteristiche della festa di Halloween sono molto varie dal momento che si passa dalle sfilate in costume ai giochi dei bambini che girano di casa in casa recitando la formula del “trick-or-treat”, ovvero “dolcetto o scherzetto”. La pratica di mascherarsi risale al Medioevo e si rifà alla pratica dell’elemosina, quando la gente povera andava porta a porta a Ognissanti il 1º novembre e riceveva cibo in cambio di preghiere per i loro morti il giorno della Commemorazione dei defunti il 2 novembre.

Simbolo di Halloween è la zucca intagliata, un riferimento al personaggio di Jack-o’-Lantern ovvero un astuto fabbro irlandese ubriacone che un giorno al bar incontrò il diavolo al quale promise la sua anima in cambio di un’ultima bevuta.

Halloween: Un’occasione per fare festa con i bambini

Per la gioia dei più piccoli si può festeggiare Halloween organizzando una festa in maschera. Basterà decorare la propria casa con zucche, scheletri, ragnatele e ragni finti appesi al soffitto per creare un’atmosfera di mistero. Ai piccoli ospiti si potrà poi offrire un menù a tema Halloween che includa mostruose portate come pizzette e wurstel mummia, risotto alla zucca e le uova marce ovvero uova sode guarnite con salse varie.

Infine per quanto riguarda i dolci largo a mele caramellate, mostruosi cupcakes glassati e decorati e poi ancora la crostata di ragnatela al cioccolato che farà felici grandi e piccini.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Serata di Gala: alle premiazioni della decima stagione del Carrera Cup (e ho pure ricevuto un premio)

In una sera di gala all’insegna dell’amicizia, della cordialità e dello sport si è svolta ...

Condividi con un amico