Home » Notizie » Gomme invernali, dal 15 novembre obbligo per gli automobilisti

Gomme invernali, dal 15 novembre obbligo per gli automobilisti

Il prossimo 15 novembre scatterà l’obbligo di dotare la propria auto di gomme invernali per ragioni di sicurezza. Attenzione però perché l’obbligo di montare le gomme da neve, o tenere le catene a bordo, non scatta in tutta Italia e su tutti i tipi di strada: sul sito Pneumatici sotto controllo di Assogomma sono raccolte tutte le ordinanze Regione per Regione.

Gli automobilisti saranno tenuti a montare le gomme invernali oppure tenere in auto dotazioni alternative come per esempio le catene da neve omologate o i cosiddetti ragni, utilizzati in caso di gomme non catenabili

Per essere in regola, gli pneumatici invernali devono avere sul fianco la marcatura M+S: le migliori sono quelle marcate con una montagna a tre punti con fiocco di neve ad indicare che il pneumatico ha superato un apposito test su neve.

In caso di violazione dell’obbligo di gomme invernali o catene, la sanzione varia in base al tipo di strada su cui è commessa l’infrazione: in un centro abitato è prevista una multa minima di 41 euro, mentre fuori da centri abitati si parte da 84 euro. In autostrada si va da un minimo di 80 a un massimo di 318 euro, con la decurtazione di 3 punti dalla patente.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Dipendenza da smartphone, vittime soprattutto le donne

La dipendenza da smartphone miete vittime soprattutto tra le donne. A sostenerlo è una ricerca ...

Condividi con un amico