Home » Notizie » Black Friday, come aggiudicarsi gli sconti migliori

Black Friday, come aggiudicarsi gli sconti migliori

shopping-mall-ss-1920-800x450

È un po’ l’Halloween dello shopping, una tradizione americana importata anche in Italia e che raccoglie sempre più appassionati. Stiamo parlando del Black Friday, il giorno successivo al Giorno del ringraziamento che negli Usa dà inizio alla stagione degli acquisti natalizi. Quest’anno cade il 25 novembre ed è nato anche per fornire una stima di quelle che saranno le spese che le famiglie destineranno ai regali. Sconti, promozioni, offerte speciali che riguardano sia lo shopping tradizionale sia quello online (principalmente oggetto, in realtà, del Cyber Monday, il lunedì successivo, 28 novembre): i grandi colossi dell’e-commerce hanno già selezionato le promozioni del Black Friday. Amazon, ePrice, ma anche le catene della grande distribuzione – soprattutto nel campo dell’elettronica – hanno fatto partire il conto alla rovescia per queste due grandi occasioni di vendita. In Italia, infatti, il fenomeno riguarda soprattutto il web. Il consiglio è sempre, naturalmente, di affidarsi a rivenditori affidabili per evitare false promozioni o raggiri. In particolare, è importante verificare i costi della spedizione: a fronte di un ribasso notevole del costo del prodotto, ci si potrebbe trovare di fronte a un innalzamento eccessivo delle spese per farci recapitare l’acquisto. Occorre grande attenzione: può essere utile monitorare i prezzi effettivi (per capire se dietro l’offerta si cela un finto sconto) anche nei giorni precedenti il Black Friday o su piattaforme e negozi che non aderiscono all’iniziativa.

Perché si chiama Black Friday

L’origine del nome è incerta, ma qualcuno sostiene che l’espressione Black Friday, il venerdì nero, sia nata in una Filadelfia paralizzata dal traffico in occasione dell’evento. Altri sostengono che derivi dalle annotazioni sui libri contabili che passano dal colore rosso (usato per indicare le perdite) al nero (al contrario, indicava i guadagni) in un momento dell’anno particolarmente propizio per gli affari dei commercianti. Si tratta di una tradizione che si è consolidata negli Usa soprattutto dagli anni ’50 e ’60 ed è diventata un appuntamento imperdibile dagli anni Ottanta. Con il tempo si è diffusa in molti paesi europei tra cui l’Italia: pronti ad un’intera giornata per approfittare di promozioni e sconti?

Marta Patroni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Guarda anche

freepmanta12000k_01_main_hr

Cellularline: idee nuove per un Natale hi-tech

Pensare per tempo ai regali di Natale è sempre un consiglio utilissimo, soprattutto se avete ...

Condividi con un amico