Home » Notizie » New York, uccidono figlio disabile ispirandosi al film Manchester by the Sea

New York, uccidono figlio disabile ispirandosi al film Manchester by the Sea

Orrore a Chenango nello Stato di New York dove una coppia ha ucciso il figlio disabile e simulato un incendio in casa. I due, Ernest e Heather Franklyn, si sarebbero ispirati al film Manchester by the Sea che racconta di una storia diversa ma altrettanto dolorosa.

La coppia avrebbe infatti deciso di uccidere il figlio adottivo disabile e di mascherare l’omicidio con un incendio dopo aver visto il film di Kenneth Lonergan in cui il protagonista, interpretato da Casey Affleck, provoca accidentalmente un incendio nel quale rimangono uccisi i suoi figli. Secondo il pubblico ministero, i coniugi Franklin avrebbero deciso di uccidere il figlio proprio poche ore dopo aver guardato il film. Le indagini hanno accertato che il giovane era morto prima dell’incendio ma le fiamme hanno devastato il corpo rendendo impossibile accertare le cause del decesso. La coppia dovrà adesso rispondere di omicidio di seconda grado, incendio doloso e manomissione delle prove.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Buon compleanno Max Biaggi, auguri social di Bianca Atzei

Prima immagine di Max Biaggi dopo l’incidente. Nel giorno del suo 46esimo compleanno, oggi 26 ...

Condividi con un amico