Home » Notizie » Colpito da proiettile nella pancia di mamma: bimbo nasce paraplegico in Brasile

Colpito da proiettile nella pancia di mamma: bimbo nasce paraplegico in Brasile

Commuove il mondo la storia di Claudineia dos Santos Melo, giovane donna incinta al nono mese colpita da un proiettile che ha raggiunto il suo bambino che resterà paraplegico.

La mamma 29enne, commessa di un supermarket a Rio de Janeiro, versa in gravi condizioni.Il piccolo Arthur è nato, dopo un parto cesareo d’urgenza. Le sue condizioni però sono drammatiche: colpito al torace e alla colonna vertebrale il piccolo è venuto al mondo paraplegico, a causa di frammenti ossei finiti nel midollo osseo, e con una grave emorragia.

La sfortuna mamma si è trovata nel mezzo di una sparatoria. Claudineia era infatti scesa di casa con il marito per fare la spesa, mentre la polizia militare stava effettuando un’operazione contro i narcotrafficanti della regione. Ferita, la donna è stata soccorsa da alcuni passanti e portata di corsa all’ospedale. Qui i medici si sono accorti della tragedia ovvero che la pallottola aveva devastato il corpicino del povero Arthur, entrando dalla sua spalla destra.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Ricerca: pulire casa allunga la vita

Pulire casa allunga la vita. Buone notizie per le casalinghe e non solo: fare i ...

Condividi con un amico