Home » Notizie » Alabama, giovane sopravvive sola nel bosco per oltre venti giorni

Alabama, giovane sopravvive sola nel bosco per oltre venti giorni

Arriva dall’Alabama, Stati Uniti, la straordinaria storia di una giovane miracolosamente sopravvissuta un mese da sola nel bosco. La protagonista di questa vicenda a lieto fine è Lisa Theris, 25enne dispersa dal 23 luglio scorso in una foresta di Midland.

Al momento del ritrovamento la giovane, studentessa di radiologia, aveva il corpo ricoperto di graffi e morsi di insetti e risulta dimagrita di 22 chili. La ragazza, che è stata avvistata da una donna sul ciglio della strada, quando è scomparsa era con due uomini, Manley Davis, 31 anni, e Randall Oswald, 36, che avevano deciso di fare una rapina in una rimessa di caccia. La giovane non conosceva le intenzioni dei due uomini e quando ha capito cosa stava per accadere è scappata e si è persa.

Secondo quanto riportano le fonti locali, la ragazza ha mangiato frutti di bosco, bevuto acque da un ruscello e dalle pozze e ha vagato sola per il bosco fino a quando non è finalmente riuscita a ritrovare l’uscita.

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

SIDS: tra le cause l’eccesso di serotonina

L’eccesso di serotonina potrebbe essere la causa della Sindrome della morte in culla. Ad ipotizzarlo ...

Condividi con un amico