Home » Ricette » Anatra all’arancia: un buon piatto veloce e saporito

Anatra all’arancia: un buon piatto veloce e saporito

Ingredienti per cucinare l’anatra all’arancia

– un’anatra di circa 1 kg
– 6 grosse arance
– 1/4 di l di acqua in cui si sono fatti sciogliere 2 dadi per brodo
– 2 zollette di zucchero
– un limone
– 2 cucchiai di ottimo aceto
– 50 g di burro
– sale

Come si prepara l’anatra all’arancio?
Inizialmente facciamo rosolare la carne con metà burro all’interno di una pirofira dalle dimensioni giuste per cucinare questo piatto abbastanza grande. Quando la carne d’anatra sarà dorata in modo uniforme, cospargetela con una manciata di sale e inserite del brodo di dado e l’altra metà di burro,a sufficienza per bagnarla e coprite il recipiente con della stagnola e ponetelo in forno lasciando brasare a calore moderato (170 °C). A cottura ultimata, togliete l’anatra dalla pirofila tenendola in caldo, in una teglia, nel forno a temperatura bassa (70-80 °C).

Ora sgrassate il fondo di cottura (togliendo con un cucchiaio la parte oleosa del sugo e lasciando quella scura), passatelo al setaccio fine e amalgamatelo al succo di 2 arance e alla buccia di un limone (solo la parte gialla) ridotta a listarelle sottili e fatta in precedenza sbollentare per 3 minuti. In un’altra piccola casseruola fate ora leggermente caramellare 2 zollette di zucchero (precedentemente soffregate sulla scorza di un’arancia) e sciogliete il caramello così ottenuto con l’aceto. Rimescolate e amalgamate al fondo di cottura. Fate quindi scaldare questa salsa, badando che non raggiunga l’ebollizione. Trinciate l’anatra tenuta in caldo, disponete i pezzi su un piatto di servizio caldo e ricopriteli con la salsa preparata. Decorate con gli spicchi delle rimanenti arance, spellate e private dei semi.

admin

Condividi con un amico