Home » Tag Archivi: inquinamento atmosferico

Tag Archivi: inquinamento atmosferico

Unicef, aria tossica per 300 milioni di bambini

Sono ben 300 milioni i bambini che ogni giorno nel mondo sono costretti a respirare aria tossica. L’inquietante dato arriva dall’Unicef che rivela che quasi un bambino su sette respira aria “tossica”, ovvero vive in luoghi in cui i livelli di inquinamento sono sei volte più alti degli standard fissati dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Dai dati raccolti dall’organizzazione umanitaria ...

Leggi Articolo »

Previsioni per il 2030: tagli annuali delle emissioni nocive

Adesso bisogna correre, sembra voler dire questo l’Unione Europea dopo i dati allarmanti sul clima. Quello che speravamo di ottenere entro il 2020 non lo otterremo e forse è troppo tardi anche per provarci, ma tentare è d’obbligo. Bisogna ridurre le emissioni prima che sia davvero finita per il genere umano. La Commissione europea appositamente nata per questo ha già ...

Leggi Articolo »

Nuove misurazioni di smog su strada: i sindaci europei contro

Anne Hidalgo, prima cittadina di Parigi, è stata quella che ha avuto l’idea. Subito dopo, a ruota, altri 110 l’hanno seguita tra cui il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, e quelli di Amsterdam, Atene, Barcellona, Bucarest, Budapest, Madrid, La Valletta, Lisbona, Copenaghen, Nicosia, Oslo, Riga, Rotterdam, Sofia, Stoccolma, Varsavia e Vienna… . Sono in marcia, i sindaci dell’Unione Europea, contro ...

Leggi Articolo »

In Cina l’aria si beve dalla bottiglia

Non è un Pesce d’Aprile… purtroppo è il segno pesante della realtà di un Paese che sta distruggendo se stesso e il mondo con un carico di inquinamento devastante. La Cina. Qui siamo arrivati a livelli di emergenza tali che quando, per una cerimonia nazionale, si è fermato il traffico di Pechino per due giorni ed è spuntato il sole ...

Leggi Articolo »

Caldo record anche a gennaio

Se lo scorso anno 2015 è passato alla storia come “anno più caldo degli ultimi 136 anni”, il 2016 non promette nulla di buono nemmeno lui. Il mese di gennaio appena trascorso, dicono i dati NASA, è stato il più caldo dal 1880. E se nel 1880 quel caldo anomalo era giustificato dagli eccessi di inquinamento della piena era industriale, ...

Leggi Articolo »

In Piemonte, un semaforo contro l’inquinamento

Anche le polveri nocive e l’inquinamento dovrà fermarsi allo stop. In Piemonte arriva un nuovo dispositivo per regolare le emissioni nell’atmosfera, molto simile a un semaforo comune ma utilizzato solo per rilevare il pericolo e i suoi vari livelli nell’aria circostante. Molto probabilmente verrà sistemato proprio agli incroci, là dove comunque si accumulano fumi e polveri, e potrebbe anche regolare ...

Leggi Articolo »

MUOS sequestrato: la Cassazione non toglie i sigilli

Il MUOS, il mega impianto di antenne militari per l’intercettazioni di anomalie sul Mediterraneo, gestito dall’esercito USA e imposto all’Italia, in quanto alleato, non convince. Non convinceva prima, quando era solo un progetto, né dopo quando hanno cominciato i lavori per costruirlo al centro della Sicilia, a Niscemi. Le proteste della gente sono state tante, ma anche le indagini condotte ...

Leggi Articolo »

Contro l’effetto serra arrivano i semafori

Effetto serra, gas inquinanti, tossine nell’aria? Se noi uomini non sappiamo limitare l’uso dei carburanti ci costringerà a farlo una formula matematica. Un algoritmo ideato al MIT di Boston che regolerà dei semafori speciali. Il nuovo sistema, già in sperimentazione in alcune città in USA e in Svizzera, funziona in modo che i semafori regolino il traffico in base all’inquinamento ...

Leggi Articolo »

Il cielo rosa di Nanjing che vuol dire pericolo di morte

Un utente del facebook cinese fa uno scatto del magnifico cielo rosa della sua città, Nanjing, e scoppia la diffusione virale della splendida foto con quel cielo romantico… che però di romantico non ha proprio nulla. Non è un tramonto a causare quella colorazione, né una nebbia dell’alba… ma polveri altamente inquinanti di cui il governo cinese è a conoscenza ...

Leggi Articolo »

I danni dell’inverno che non arriva mai

L’inverno che non arriva mai, in questo mese di dicembre che sembra aprile, sta portando benefici come il ritardo dell’influenza ma anche dei danni imprevisti. E se da un lato è bellissimo camminare tra alberi di Natale e mimose in fiore, con le rose del giardino che fanno capolino più vive che mai, dall’altro lato molti animali non vanno in ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico