Home » Tag Archivi: petrolio

Tag Archivi: petrolio

CNR: ecco i nuovi piani del pacchetto Ue clima- energia 2030

Antonello Pasini, responsabile dell’Istituto sull’inquinamento del CNR (Consiglio nazionale delle ricerche) ha reso noti i nuovi obiettivi prefissati dal pacchetto Ue clima-energia 2030: diffusione nei centri urbani di più biciclette e veicoli elettrici; elettrodomestici a basso consumo e caldaie rispettose dell’ambiente.

Leggi Articolo »

Simulazione incidenti petroliferi nel Mediterraneo: 16 e 17 settembre tocca all’Italia

Oggi e domani nel Mar Tirreno, a circa 6 miglia a nord dell’isola d’Elba, alla presenza del sottosegretario all’Ambiente Silvia Velo, si svolgerà una simulazione di incidente navale tra una petroliera e una portacontainer che vedrà versare nelle acque una quantità di 80 mila metri cubi di olio combustibile, con il conseguente intervento di una squadra antinquinamento, per studiare l’impatto ...

Leggi Articolo »

Scorte di petrolio ancora per 53,3 anni

Un quadro decisamente importante sulle riserve mondiali di petrolio emerge dalla 63/a edizione della Statistical Review of World Energy realizzata dalla British Petroleum, dal momento che potrebbero terminare entro 53,3 anni. Infatti, lo studio, basato sul tasso attuale di consumo, mostra come le riserve mondiali di petrolio, che lo scorso anno sono risultate essere pari a 1.687,9 milioni di barili, ...

Leggi Articolo »

Corte Suprema spagnola rigetta ricorsi contro esplorazioni petrolifere nelle Canarie

La sentenza della Corte Suprema spagnola, che ha rigettato i sette ricorsi presentati da ambientalisti ed enti locali contro le esplorazioni petrolifere nelle isole Canarie, ha subito sollevato accese polemiche, visto che sono in tanti a temere le conseguenze negative derivanti da tali attività, incluso per il turismo.

Leggi Articolo »

Estrazione di petrolio inquinano l’Amazzonia

Dati alquanto allarmanti emergono da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori guidato dall’Università Autonoma di Barcellona, che è stato presentato in occasione della conferenza Goldschmidt in California, dal momento che hanno evidenziato come le attività di ricerca e di estrazione di petrolio e di gas stiano danneggiando la vergine foresta dell’Amazzonia.

Leggi Articolo »

Greenpeace blocca sito di trivellazione petrolifera nell’Artico

Greenpeace, al fine di salvaguardare l’Artico, ha occupato con la sua nave ‘Esperanza’ un sito di trivellazione petrolifera nel mare di Barents per bloccare l’arrivo, atteso per oggi, della piattaforma petrolifera ‘Transocean Spitsbergen’ della compagnia norvegese Statoil.

Leggi Articolo »

Greenpeace tenta di esporre striscione di protesta contro Gazprom alla finale di Champions League

Ieri, a pochi minuti dal fischio d’inizio della finale di Champions League a Lisbona, un gruppo di attivisti di Greenpeace Gran Bretagna ha tentato di mettere a segno una protesta contro Gazprom, il colosso russo del petrolio e sponsor della competizione UEFA, visto che sono stati bloccati sul tetto dello stadio, mandando in fumo il loro piano.

Leggi Articolo »

Legambiente critica le dichiarazioni del ministro Guidi di rilanciare l’insensata attività petrolifera in Italia

Le dichiarazioni sul rilancio dell’attività petrolifera nel paese da parte del ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi, rilasciate al Messaggero in merito all’editoriale di Romano Prodi, in cui ha sottolineato quanto sia importante per l’Italia non sottrarsi alla sfida croata per il controllo dei giacimenti di petrolio nell’Adriatico, ha suscitato una dura reazione da parte di Legambiente.

Leggi Articolo »

Tar respinge ricorso Medoil sul progetto ‘Ombrina Mare’

La decisione del Tar del Lazio di respingere il ricorso Medoil sul progetto ‘Ombrina Mare’, che prevedeva la realizzazione di una piattaforma petrolifera a sole tre miglia dalla costa abruzzese dei Trabocchi, è stata accolta con grande soddisfazione da tutti coloro che consideravano quest’ultimo non solo non vantaggioso, ma anche una seria minaccia per l’ambiente, perché preoccupati dalle gravi conseguenze ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico