Home » Tag Archivi: vaccini

Tag Archivi: vaccini

Rischio morbillo a +230% in Italia. Occorre vaccinarsi

Cinquant’anni fa, ma anche fino a quarant’anni fa, quando qualcuno si ammalava di morbillo si cominciava a pensare al suo funerale. Si tratta di una malattia per troppo tempo “sminuita” come malattia dell’infanzia, mentre è qualcosa di veramente serio e pericoloso. Per i bambini e, ancor di più, per gli adulti. Il vaccino, che comprendeva questa e altre malattie esantematiche, ...

Leggi Articolo »

Tornano “di moda” i vaccini: 6 su 10 lo faranno in quest’anno

Finalmente la svolta. Finalmente si torna a ragionare. Le statistiche condotte tra ambulatori medici e ospedali confermano che entro la fine di quest’anno 6 persone su 10 saranno vaccinate e protette, in particolare bambini. Si tratta dei vaccini contro il meningococco B e contro la varicella che stanno tornando fortunatamente “di moda” tra i genitori moderni per i figli, ma ...

Leggi Articolo »

Perché al Sud si continua ad ammalarsi più che al Nord

La buona notizia? Dal 1960 (anno di introduzione dei vaccini obbligatori) gli italiani vivono più a lungo e soprattutto affrontano meglio malattie oggi considerate banali ma che prima di quella data potevano portare alla morte i soggetti più deboli, come bambini e anziani. Le cattive notizie -ce ne sono più d’una- sono che questo enorme risultato ottenuto grazie alla scienza potrebbe ...

Leggi Articolo »

Influenza, ginecologi raccomandano vaccini alle donne in gravidanza

Vaccini contro influenza per le donne in gravidanza. Dai ginecologi italiani, riuniti al congresso della Sigo (Società italiana di ginecologia), dell’Agoi(Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani) e Agui (Associazione Ginecologi Universitari Italiani), arriva per le donne in dolce attesa un invito a vaccinarsi. Gli esperti ricordano infatti che la vaccinazione è consigliata sempre per le donne in gravidanza. I ginecologi invitano ...

Leggi Articolo »

Vaccini in calo: tra i bambini fanno paura morbillo e rosolia

Diminuscono i bambini vaccinati in Italia. La notizia arriva dai nuovi dati pubblicati dalla Direzione generale della prevenzione sanitaria del ministero della Salute secondo cui le coperture vaccinali nazionali a 24 mesi, per il 2015, evidenziano un andamento in diminuzione in quasi tutte le Regioni e Province Autonome. Gli esperti riferiscono che sono “particolarmente preoccupanti” i dati per morbillo e ...

Leggi Articolo »

Vaccinazioni in calo: Italia in pericolo

Quando i vaccini furono “scoperti”, nel 18° secolo, si moriva per un raffreddore, per il morbillo e per decine di malattie sessualmente trasmissibili. La protezione introdotta con questi metodi preventivi che, ricordiamo, utilizzano una versione indebolita del virus responsabile della malattia per permettere al nostro sistema immunitario di riconoscere quello più potente, ha salvato negli ultimi tre secoli milioni di ...

Leggi Articolo »

Vaccini: Radiazione dall'albo per i medici che li sconsigliano

I pediatri che sconsigliano i vaccini rischiano adesso di essere radiati dallʼOrdine dei Medici. La notizia arriva dalla Federazione degli Ordini dei Medici (Fnomceo) che afferma che gli specialisti che sconsigliano i vaccini infrangono il codice deontologico e per questo rischiano di andare incontro a procedimenti disciplinari che possono arrivare alla radiazione.

Leggi Articolo »

Procura di Trani, nessuna correlazione tra vaccini e autismo

Non esiste alcuna correlazione tra vaccini e autismo. Questo è quanto sostiene la Procura di Trani che ha stabilito che non vi è correlazione tra l’autismo e la somministrazione del vaccino pediatrico trivalente non obbligatorio contro morbillo, parotite e rosolia (Mpr).

Leggi Articolo »

Pediatri italiani smontano dieci bufale sui vaccini

La Società Italiana di Pediatria smonta le dieci principali bufale sui vaccini. Il decalogo redatto dagli esperti italiani sarà distribuito sotto forma di poster a tutti gli associati per fare chiarezza in occasione della Settimana Europea dell’Immunizzazione celebrata dall’Oms.

Leggi Articolo »

Influenza, picco superato. Gli esperti: Virus poco aggressivo

È stato poco aggressivo, quest’anno, il virus influenzale. L’influenza 2016 finora ha fatto registrare 2 milioni e 613 mila casi e sta rallentando la sua corsa. Il picco è ormai superato e si può già dire che il sistema sanitario, per cui l’epidemia stagionale rappresenta sempre una sfida, “ha retto molto bene”, afferma Claudio Cricelli, presidente della Società italiana di ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico