Home » Tag Archivi: vulcano

Tag Archivi: vulcano

Etna, l’eruzione continua ma cambia versante

Sembrava finita, invece no… zitto zitto l’Etna ha continuato a lavorare, lontano dai riflettori. L’eruzione non si era esaurita come lasciava credere il tremore in diminuzione e il raffreddamento delle colate laviche di Valle del Bove, a est. O meglio sì, era finita la prima fase ma si continuava in gran segreto con la seconda. La fase esplosiva (o “stromboliana”) ...

Leggi Articolo »

Il mistero del “geyser” nel Tirreno

Quattro giorni fa, esattamente il 21 di marzo, una barca di pescatori rientrava in porto all’Isola d’Elba raccondando di aver visto “esplodere il mare”. Sembrava uno scherzo o un racconto delirante, ma altre imbarcazioni poco dopo hanno riferito lo stesso fatto e non solo barche italiane, anche quelle provenienti dalla Corsica. Sconvolgente il racconto: “Abbiamo visto un getto alto almeno ...

Leggi Articolo »

Etna, uno spettacolo che “fa bene” all’ambiente

In questi giorni è il protagonista di tutti i TG nazionali, dopo l’esplosione di ieri che ha ferito alcuni vulcanologi e giornalisti saliti a documentare l’eruzione in quota. “Etna pericoloso”, “Etna furioso”, “L’Etna fa paura” e così via. Ma per i siciliani l’Etna non fa paura affatto. Per nessun abitante dei vulcani, queste montagne di fuoco potranno mai essere un ...

Leggi Articolo »

Etna, l’eruzione continua “a singhiozzo”

Come avevamo anticipato, l’Etna sorprende sempre. L’eruzione cominciata lo scorso 27 febbraio, e che sembrava già finita il 1° marzo, in realtà “covava sotto la cenere”, è proprio il caso di dirlo. La calma apparente è durata solo pochi giorni, poi lo spettacolo è ricominciato. Con la cenere, appunto, o meglio la “sabbia vulcanica” espulsa a piccoli sbuffi dal nuovo cratere ...

Leggi Articolo »

Etna, l’eruzione è terminata oppure…?

Sembra essere tornata la calma, stamattina (2 marzo) sulla cima dell’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa. Il nuovo piccolo cratere ancora senza nome, nato “a cavallo” tra i due fratelli maggiori Sud Est e Nuovo Sud Est (in un punto detto infatti “Sella”) si è elevato in meno di 72 ore al punto da essere ormai ben visibile da ...

Leggi Articolo »

Etna in eruzione dalla sera del 27 febbraio

Torna a dare spettacolo il grande vulcano siciliano, Etna (video qui) che già da qualche tempo stava dando importanti segnali di risveglio. Dopo quasi nove mesi di pausa, infatti, la montagna aveva cominciato a mostrarsi irrequieta già dalla fine di gennaio. Emissioni di vapore, di gas, piccoli sbuffi di cenere avevano messo in allerta i vulcanologi dell’INGV di Catania che ...

Leggi Articolo »

Trema la terra in Sicilia. Colpa dell’Etna?

Una giornata movimentata, nel vero senso della parola, quella di ieri 30 gennaio in provincia di Catania. Infatti alle 6 del mattino il fianco meridionale dell’Etna ha cominciato a tremare con uno sciame sismico che ha fatto registrare oltre 50 scosse di terremoto. Paura, e molta, tra le popolazioni dei comuni di Paternò, Ragalna e Nicolosi -dove alcune scuole sono ...

Leggi Articolo »

Etna: piccoli segnali di risveglio

Ha “dormito” per otto mesi, avendo concesso l’ultimo spettacolo ai primi di maggio del 2016, e forse come periodo di ferie può anche bastare. Come dicono i vulcanologi che conoscono molto bene l’Etna “sta facendo il minimo che ci si può aspettare da un vulcano attivo” (Boris Behncke), insomma lo studente è svogliato, non si impegna! Umanizzare un vulcano come ...

Leggi Articolo »

Nube lenticolare sulla cima dell’Etna. Spettacolo della natura

Ancora una volta l’Etna ha dato spettacolo. Ma senza metterci nulla di suo … niente lava, cenere, boati o terremoti. Questa volta ha soltanto “accolto” sulla sua cima calda una nube lenticolare molto particolare, tanto da sembrare a distanza uno di quegli UFO del cinema!

Leggi Articolo »

Etna, eruzione terminata

E’ terminata l’eruzione-lampo di cui il grande vulcano siciliano si è reso protagonista nelle ultime due settimane di maggio. Iniziata quasi in sordina, con innocui “sbuffi” di cenere che si levavano di tanto in tanto come colpi di tosse, ha preso vigore tra il 20 e il 26 di maggio riportando l’attenzione di tutti sulla cima in continua evoluzione di ...

Leggi Articolo »

Condividi con un amico