Home » Tecnologia » Digitale Terrestre: quali province e regioni sono ancora in appello per lo Swich-Off

Digitale Terrestre: quali province e regioni sono ancora in appello per lo Swich-Off

Entro il termine del 2010 circa il 70% della popolazione residente in Italia vedrà la televisione esclusivamente via digitale terrestre.

Nel 2010 ci sarà la copertura del Piemonte che verrà completata così come quella della Lombardia, entro il primo semestre (inclusa la provincia di Piacenza).
A seguire, nel secondo semestre del 2010, passeranno al digitale terrestre l’Emilia Romagna , il Veneto, Friuli Venezia Giulia ed infine la Liguria.
Nel 2011 poi si aggiungeranno alla lista le Marche , l’Abruzzo ed il Molise, la Basilicata e la Puglia.
A terminare il passaggio del territorio italiano verso il digitale terrestre saranno la Toscana e l’Umbria nel primo semestre e nel secondo semestre le regioni peninsulari, Sicilia e Calabria.

Il calendario dello switch off al digitale terrestre è contenuto nel decreto ministeriale all’articolo 8, comma 5 del dl 59/08 recante ‘’disposizioni urgenti per l’attivazione di obblighi comunitari e l’esecuzione di sentenze della Corte di Giustizia’’, successivamente convertito grazie alla legge 101/80, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.132 del 7 giugno 2008. Gli altri articoli presenti nel sito trattano più nello specifico il passaggio alla copertura digitale terrestre nelle principali regioni.

admin

x

Guarda anche

Le reti telefoniche di quarta generazione e le interferenze sul Digitale Terrestre

Le nuove reti telefoniche di quarta generazione possono causare interferenze alla corretta ricezione del segnale ...

Condividi con un amico