Home » Tecnologia » Zuckerberg alle prese con lo stalker

Zuckerberg alle prese con lo stalker

Mark Zuckerberg, fondatore plurimiliardario di Facebook, negli ultimi tempi è stato oggetto delle attenzioni, un po’ troppo ossessive da parte un uomo, un indiano immigrato che vive negli States. L’uomo, un 31 enne ossessionato da Mr.Facebook, gli aveva scritto numerosi messaggi, anche attraverso Facebook, con richieste di aiuto in denaro per risollevare la propria situazione finanziaria.

Qualche messaggio conteneva anche minacce, come questo ad esempio: “Carissimo Mark… Sono stanchissimo e completamente stravolto. Mi dispiace davvero d’importunarti a casa a quest’ora del mattino però, Mark, ti prego, il tempo stringe, ti prego, ho davvero bisogno del tuo aiuto. Per favore rispondi. Rispondi prima che sia troppo tardi: per tutti e due (…) sono pronto a morire per te”.

Nonostante non gli arrivasse nessuna risposta l’uomo non ha desistito introducendosi anche nella sede di Facebook a Palo Alto, provando a incontrare Zuckerberg senza riuscirci. E come se non bastasse si è anche appostato davanti l’abitazione, un tempo segreta, di Zuckerberg, provando ad entrarci dentro. Un giudice californiano ha stabilito, in attesa della sentenza, che lo stalker dovrà stare ad almeno 300 metri di distanza da Zuckerberg, oltre che dalla sorella e dalla findanzata, Priscilla Chan, anch’esse importunate.

admin

x

Guarda anche

Facebook, boom con 2,3 miliardi di utile

Nuovo boom di Facebook che registra un utile pari a 2,3 miliardi. Il social network ...

Condividi con un amico