Home » Tecnologia » Nokia in crisi, possibile accordo con Microsoft

Nokia in crisi, possibile accordo con Microsoft

Nokia è in crisi, il colosso finlandese, per ammissione dei propri dirigenti, sta vivendo un periodo nero. L’amministratore delegato di Nokia, Stephen Elop, non ha usato mezze parole per descrivere il momento dell’azienda: “Nokia è in piena crisi. Come una piattaforma in pieno oceano che sta bruciando”. Un’immagine, quella usata dall’Ad di Nokia, che rende bene l’idea di come il mercato stia pian piano tagliando fuori il colosso finlandese.

La concorenza di Android ed Apple è troppo forte per Nokia, che finora non ha trovato le contromisure giuste per controbattere il dominio dei concorrenti nel mercato degli OS e conseguentemente degli smartphone. Per cercare di risollevare la situazione piuttosto critica sembra ormai imminente l’accordo strategico tra Nokia e Microsoft.

Sempre ammesso che la partnership con la società di Redmond, volta a portare Windows Phone 7 sugli smartphone Nokia, sia sufficente a “spengere il fuoco” che sta bruciando il mercato dell’azienda finlandese.

admin

0 Commenti

  1. Ma perchè NOKIA non procede e non sviluppa quello che è stato sperimentato su N900 e cioè un derivato da linux OS ad HOC con suoi sviluppatori? In questo modo eviterebbe di pagare diritti a Microsoft che farebbero lievitare ingiustamente il prezzo del prodotto finito Smartphone funzionante e sostenendo le basi di uno sviluppo dell’open-source (a disposizione di tutti quindi) con contributo professionale da parte di un organizzazione di tutto rispetto, incentivando in questo modo anche altre aziende a fare lo stesso per scalzare definitivamente l’oligopolio Microsoft Apple.
    Perchè pagare per qualcosa che si può fare funzionare democraticamente bene e forse anche meglio a costo 0???

  2. Ricordo ai tempi dell’HTC Dream il CEO di Nokia rideva all’idea di una possibile adozione di Android, spendendo parole di lode sul futuro Symbian 3, poi rivelatosi un flop totale.
    Ed ora, dopo MeeGo, si imbarcano nell’ennesimo progetto fallimentare: Windows Phone 7.
    Se avete azioni Nokia vendetele.
    @Cesare Quello di cui parli è MeeGo, un progetto nel quale la Nokia si è imbarcata già da un paio di anni insieme ad Intel senza nessun risultato ma giusto il tempo per restare lontano anni luce dalla concorrenza.

x

Guarda anche

Microsoft Lumia, compaiono FOTO di un nuovo prototipo con Snapdragon 810

Arrivano dalle pagine social network di Baidu, il più importante in assoluto sul mercato cinese, ...

Condividi con un amico