Home » Tecnologia » Una bambina egiziana si chiamerà Facebook

Una bambina egiziana si chiamerà Facebook

Una coppia egiziana ha chiamato la propria figlia appena nata Facebook. Anche se potrebbere sembrare la tendenza diffusa di chiamare i propri figli con nomi improbabili, questa volta la scelta dei due genitori ha un significato più profondo. E’ chiamando la loro figlia Facebook, che la coppia ha voluto rendere omaggio al social network di Zuckerberg per il ruolo decisivo che ha avuto nella vittoria della protesta del popolo d’Egitto contro il regime di Mubarak.

Forse un gesto eccessivo ma che spiega bene cosa abbia voluto dire poter contare sul web e sui social network, Facebook in testa, per far sentire la voce delle proteste sia in Egitto che in tutto il resto del mondo. La notizia è stata diffusa da un popolare quotidiano egiziano, che ha descritto bene la pervasività del social network nella lotta antigovernativa del popolo d’Egitto.

admin

x

Guarda anche

Vacanze social, da Facebook e Instagram consigli di sicurezza

Condividere i ricordi delle vacanze sui social senza mai dimenticare la sicurezza. Da Facebook e ...

Condividi con un amico