Home » Tecnologia » Huawei, arriva il Mate9: dalla Cina il futuro della telefonia

Huawei, arriva il Mate9: dalla Cina il futuro della telefonia

14907274_1128590230566203_1698004064309337253_n

Sottile, non eccessivo per dimensioni e con doppia fotocamera posteriore: si è alzato il sipario sul nuovo smartphone di casa Huawei, il Mate 9, protagonista di un evento che si è svolto ieri a Monaco di Baviera con il CEO della divisione Consumer, Richard Yu. Realizzato in collaborazione con Leica, il phablet del colosso cinese ingloba l’attualità della tecnologia in telefonia. Dallo spessore di appena 7.9 mm, è frutto di una attenta progettazione tecnica che ha ridotto al minimo le cornici del display IPS da 5.9 pollici con risoluzione FullHD e tecnologia cromatica “True-to-Life” per colori molto vividi.

La fotocamera anteriore è da 8 megapixel, con focale a f/1.9, mentre quella posteriore, anche grazie alla collaborazione con Leica, ha un doppio sensore (un obiettivo in bianco e nero, da 20 megapixel, e uno a colori da 12 megapixel): sul retro, inoltre, è collocato il sensore biometrico per le impronte digitali. Dal punto di vista della connettività, Huawei Mate 9 presenta supporto 4G LTE, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, chip NFC, GPS, e una porta USB Type-C. Con processore Kirin 960, il sistema operativo è Android Nougat 7.0 personalizzato con l’interfaccia Emui 5.0.

presentazione huawei mate 9

La batteria è il vero asso nella manica: il suo segreto è Huawei SuperCharge, che in soli 20 minuti garantisce una carica per 24 ore. L’Italia è tra i primi mercati in cui saranno disponibili i Mate 9 a partire da 749 euro e l’edizione deluxe Porsche Design (in vendita solo negli store Porsche) da 1.395 euro. Le colorazioni disponibili sono Space Black, Moonlight Silver, Mocha brown, Champagne Gold, Ceramic White e Black (ma per l’Italia solo Silver e Grey): lo smartphone sarà in vendita online e nei negozi fisici dalla metà di novembre.

Alessio

Ingegnere (anche conosciuto come LINGEGNERE, tutto attaccato) da sempre appassionato di fotografia applica il suo talento a vari settori quali le automobili, le moto ed il turismo. Viaggiatore seriale sempre in bilico tra due mondi: quello serio fatto dalla giacca e dalla cravatta e quello più leggero, fatto dall'avventura zaino in spalla. Cercate i suoi lavori, seguitelo sui social.
x

Guarda anche

stilopolis_img_20161126_192714

Serata di Gala: alle premiazioni della decima stagione del Carrera Cup (e ho pure ricevuto un premio)

In una sera di gala all’insegna dell’amicizia, della cordialità e dello sport si è svolta ...

Condividi con un amico