Home » Viaggi » Milano, 5 posti da non perdere secondo il New York Times

Milano, 5 posti da non perdere secondo il New York Times

I posti più belli di Milano secondo il New York Times. La prestigiosa rivista americana ha infatti stilato una lista di cinque posti imperdibili nel capoluogo lombardo. I cinque place to be di Milano secondo il New York Times sono locali e negozi tutti nel quartiere Isola, a nord del centro della città. Fino a qualche anno fa era una zona popolare, abitata da operai e isolata dal resto di Milano perché compresa tra due diverse linee ferroviarie, mentre oggi è uno dei quartieri più alla moda della città.

Il primo luogo consigliato dal New York Times è Fiordiponti Bakery & Café in via Pollaiuolo 9, stilosa panetteria conosciuta soprattutto per le focacce. Anche il bar Frida si trova in via Pollaiuolo, al numero 3. Il locale è noto per l’organizzazione di eventi culturali, come proiezioni di film e mostre fotografiche. Il Ratanà invece è un elegante ristorante in via Gaetano de Castillia 28. Tra i piatti del menù firmato da Cesare Battisti ci sono alcune pietanze tipiche di Milano, come il risotto con l’ossobuco.

Ambroeus Milano è invece una nuova boutique per gli amanti del vintage in via Pastrengo 15. Tra le proposte in vendita ci sono capi di abbigliamento, scarpe e accessori usati, sia maschili che femminili, che si possono acquistare anche su Internet. Infine in via Luigi Porro Lambertenghi 15 si può invece gustare il gelato più buono di Milano da Artico. Inserito tra i migliori d’Italia questo è il gelato per chi ama le creme, i gusti ricercati dal pistacchio salato al cioccolato peruviano sono firmati dal gelataio Maurizio Poloni.

 

Valentina Garbato

Siciliana verace, mamma felice da pochi mesi e appassionata di scrittura da sempre. Amo la lettura, la musica, il cinema, gli amici e il buon cibo. Una laurea in giornalismo e tanti sogni ancora da realizzare.
x

Guarda anche

Terremoto Messico, è strage di bambini

Il terremoto che ieri ha messo in ginocchio il Messico ha provocato una strage di ...

Condividi con un amico