Home » Bambini » Adolescenti sempre con più allergie per colpa dello smog

Adolescenti sempre con più allergie per colpa dello smog

I gas di scarico e le polveri sottili che inquinano l’aria che respiriamo nelle nostre città sono la causa dell’aumento delle allergie e delle malattie respiratore. Attualmente un ragazzo su quattro è allergico, come è risultato dall’indagine dell’istituto di biomedicina e immunologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche di Palermo, condotta su oltre 2mila studenti.

L’incidenza dell’inquinamento e dei fattori ambientali esterni sulla comparsa delle allergie è stata misurata nel 41%. La ricerca ha inoltre fatto emergere che Palermo ha lo stesso inquinamento di Milano, giustificato magari dalle dimensioni ma non certo dalla presenza di fabbriche e industrie. Dalla ricerca pare che le grandi metropoli producano smog a prescindere dagli insediamenti industriali. Mentre i ragazzi allergici dovrebbero allontanarsi dalle zone urbane per vedere migliorare le loro allergie.

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

Attenzione al cibo straniero: 14 prodotti al bando

Tra le cose positive che il nostro Paese può vantare, sicuramente c’è il controllo serrato ...

Condividi con un amico