Home » Bambini » Il latte materno modifica il gusto dei bambini

Il latte materno modifica il gusto dei bambini

A influenzare il gusto che determina la percerzione dei sapori è il sapore del latte materno che il neonato percepisce durante l’allattamento. Da questo periodo dell’infanzia si potranno determinare le preferenze di gusto per il resto della vita del bambino. Lo hanno scoperto i ricercatori del Monell Chemical Sense Center di Philadelphia.

I sapori assorbiti dal bambino nei primi 2-5 mesi risultano decisivi per indirizzare le scelte alimentari negli anni successivi. L’indagine ha mostrato come chi ha bevuto un latte materno prevalentemente amaro e acido sviluppa successive piacere verso questo gusto, avviene il contrario quando invece viene fatto assaggiare dopo i sei mesi. Da qui il consiglio alle mamme di mangiare più frutta e verdura durante l’allattamento per favorire una futura alimentazione dei figli orientata verso questi alimenti.

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

Latte materno fa bene al cuore prematuri

Il latte materno fa bene al cuore dei prematuri. Nella settimana dedicata alla promozione dell’allattamento ...

Condividi con un amico