Home » Bambini » Obesità, solo l'1% dei bambini ha un alimentazione corretta

Obesità, solo l'1% dei bambini ha un alimentazione corretta

Nella giornata di ieri si è celebrato l’Obesity Day, occasione per promuovere e sensibilizzare le persone ad adottare un corretto stile di vita, così come un equilibrato regime alimentare. L’allarme dell’obesità crescente coinvolge popolazioni di vari Paesi e non risparmia nè ragazzi nè bambini. I piccoli di oggi sono più in sovrappeso delle generazioni di 20-30 anni fa. Le proteine che vengono assunte quotidianamente dai bambini di questi tempi sono superiori di 3-4 volte rispetto al loro fabbisogno.

La diete sbagliate e l’alimentazione non curata provoca nei piccoli la predisposizione ad ingrassare e prendere peso, a maggior ragione se a giò si aggiunge che molti di loro rinunciano anche a svolgere attività fisica per passare il proprio tempo libero di fronte ai videogames, al Pc o alla Tv. Anche i dati del Barilla Center for Food & Nutrition hanno ultimamente sottolineato come nei Paesi sviluppati la percentuale di bambini che segue un’alimentazione corretta è di appena dell’1%. Un dato che fa pensare anche per come il tasso d’obesità si evolverà negli adulti di domani.

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

In aumento le misteriose “ulcere della carne”

In Australia è quasi allarme globale, con un aumento del 400% di diagnosi per l’Ulcera ...

Condividi con un amico