Home » Bambini » Influenza in arrivo, fate lavare le mani ai bambini

Influenza in arrivo, fate lavare le mani ai bambini

Come ogni anno la stagione invernale anche se ancora lontana dall’entrare nel vivo porta con sè l’influenza che ha già costretto a letto un buona quantità di italiani con l’arrivo della primo calo delle temperature, poi nuovamente risalite. Importante dunque iniziare a prevenire, in attesa della disponibilità dei vaccini antinfluenzali, sin da adesso. La prevenzione, fondamentale anche per i bambini, impone tra le altre cose una corretta igiene delle mani che riduce i rischi di essere colpiti dall’influenza stagionale e dalle principali infezioni.

La buona abitudine di un semplice gesto quotidino, come quello di lavarsi le mani con una certa frequenza, è una delle prime misure che si possono mettere in pratica per tenere lontana l’influenza, come afferma l’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità. La percentuale di riduzione del rischio non sarebbe poi nemmeno tanto trascurabile visto che secondo i dati in possesso dell’OMS una buona igiene delle mani riduce le infezioni respiratorie del 40% e le infezioni gastrointerinali del 30%.

Per diffondere e promuovere questa corretta abitudine la Societa’ Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) ha portato avanti una campagna educativa nelle scuole primaria, rivolta a bambini ed insegnanti per cercare di sensibilizzare al gesto di lavarsi le mani anche nelle scuole. Il titolo della campagna è “La salute di mano in mano”, attraverso la quale si consiglia ai piccoli e non solo di lavarsi le mani con acqua e sapone per almeno un minuto e poi chiudere il rubinetto con una salviettina.

Gaetano Scavuzzo

x

Guarda anche

Influenza: crescono i casi tra i bambini

Aumento i casi di influenza. L’ultimo bollettino Influnet dell’Istituto superiore di sanità (Iss) indica un ...

Condividi con un amico